La Bella e la Bestia – Il film

“Quella ragazza è proprio originale veramente strana

Con che aria sempre se ne va non le interessa quel che fai

Lei non assomiglia a noi Guarda noi dall’alto in basso

Pensa sempre ai fatti suoi  Tutta sola va a spasso

La sua bella testolina non è qua E con gli altri lei non parla quasi mai”

Film atteso da un anno, emozione che chiude lo stomaco, cinema stra pieno, inizia la prima canzone e qualcosa non va: le parole delle canzoni tanto amate non sono le stesse. La gonna di Belle è tirata su rivelando al di sotto un pantalone, eppure il suo sguardo guarda lontano come quello del cartone, quello di tutte le lettrici solitarie che guardano i tabelloni delle stazioni perennemente in attesa del treno giusto. Gaston accenna a una guerra combattuta e sembra quasi disprezzare le tre ragazze che muoiono per lui al lato della strada; Letont nasconde un animo riflessivo quasi in disaccordo con il suo eroe. La battuta sulle promesse che non si mantengono in amore di Tokins non c’è mentre non manca la ricostruzione del passato della Bestia e di Belle. Eppure dopo essersi accontentate di canticchiare solo le musichette senza le parole, ci si sente di nuovo a casa come quando in prima elementare il sabato pomeriggio lo guardavi anche due volte di seguito perché già ti trovavi meglio nei libri che altrove. La biblioteca dei tuoi sogni è sempre quella, il vestito giallo che hai sempre voluto, la rossa rossa, gli occhi azzurri di Bestia. Le letture di Belle a Bestia nel giardino innevato, la tazza calda di tè che lenisce ogni dolore, la gentilezza di Bestia.

Belle riusciva ad essere un’eroina invece che una principessa nel 1991 e continua ad esserlo anche ora nel ventunesimo secolo nei panni di un Hermione Granger che da sempre ci ha fatto sentire meno sole. Sentirsi per una volta quella giusta e non solo quella diversa, quella fuori tempo, quella inadeguata. Potersi scoprire e amare per la propria fantasia, per il proprio ingegno, perché non ci si accontenta solo di un matrimonio, perché ci si perde sempre nelle storie di altri. Ci sono cose che non cambiano, come il riuscire ad amare quella che per chiunque sarebbe una Bestia ma non per noi.

 |  Recensioni

0 risposte a “La Bella e la Bestia – Il film

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *